Come prepararsi alla lettura dei tarocchi

lettura dei tarocchi

Sempre più persone si dichiarano interessate a effettuare la lettura dei tarocchi. Ma come prepararsi a questa attività? Come effettuare i passi preliminari prima della lettura vera e propria?

In realtà, non esiste una vera e propria ricetta, ma il tutto può iniziare cercando di rilassarsi. Quando infatti si è rilassati e la propria mente è tranquilla, è solo in quel momento che la “voce” della propria intuizione può essere ascoltata. Mettetevi dunque a vostro agio e cominciate a fare respiri lenti e profondi attraverso il naso, espirando attraverso la bocca. Così facendo, cercate anche di immaginare di espirare tutto ciò che c’è nella tua mente – potete tornare alle vostre preoccupazioni più tardi! – ma per il momento, cercate di impegnarvi a lasciare che la mente diventi chiara e vuota, pronta per accogliere i pensieri predittivi.

Rilassate dunque il vostro corpo, eliminate ogni sorta di tensione o di disagio ed espirate fino a quando il vostro corpo si sente sufficientemente calmo.

A questo punto, potete passare a preparare il tavolo e il mazzo. Considerato che il vostro mazzo avrà assorbito le energie della vostra ultima lettura o dell’ultima persona che l’ha toccato, è importante liberare i tarocchi da qualsiasi energia residua. Il modo migliore per farlo è sicuramente quello di mescolare a lungo le carte.

Dopo aver rimescolato alcune volte il vostro mazzo, tenetelo in mano e fategli un “bagno di luce”. È sufficiente visualizzare una bella luce bianca e inviare quella luce lungo le vostre braccia e nel vostro mazzo di tarocchi in modo che sia immerso in questa positiva luminosità. Così facendo non solamente cancellerete la negatività possibile dal vostro mazzo, ma vi aiuterà anche a collegarvi direttamente e più saldamente alle carte dei tarocchi.

Infine, fate la vostra domanda! Come ci suggeriscono gli esperti di Esotericus, mentre tenete il mazzo in mano, ponete la vostra domanda in silenzio nella vostra mente o ad alta voce. Se non avete una domanda specifica, potete semplicemente domandare alle carte dei tarocchi “che cosa avete bisogno di sapere in questo momento” o “quali sono i messaggi che le carte hanno per oggi?

Lasciate che la vostra domanda si depositi nel mazzo. Senza fretta, immaginate che la vostra domanda sia in viaggio dalla vostra mente, giù per le braccia e nelle vostre carte dei tarocchi.

Infine, tagliate il mazzo di carte. Mettete il vostro mazzo di tarocchi sul tavolo di fronte a voi e con la mano sinistra, tagliate il mazzo a metà e mettete la metà superiore a sinistra. Ora dovreste avere due mucchi di carte. Scegliete la carta che si trova in cima al mazzo di destra e giratela.

Siete così pronti a iniziare la vera e propria lettura del mazzo di carte che avete scelto per questa fase predittiva. Considerato che la lettura è una fase molto complicata e varia, vi suggeriamo di approfondire per altre fonti questo fondamentale step: siamo certi che troverete le risposte più utili per poter iniziare questo nuovo percorso esplorativo!

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *