Gli insegnanti nei Paesi Poveri lasciano le cattedre vuote per trovarsi un secondo lavoro

Un caso particolare è quello degli insegnanti del Nepal, che per lunghe settimane si trasferiscono in Cina a vendere un fungo palle proprietà afrodisiache per arrotondare lo stipendio, lasciando le scuole chiuse

Insegnanti sottopagatiPurtroppo gli insegnanti sono una di quelle categorie che non vengono mai pagate abbastanza, nonostante il grande contributo che danno al progresso dell’umanità. Mentre però, nel Nostro Paese, questa categoria scende in piazza e sciopera per rivendicare i propri diritti, in altri, gli insegnanti sono costretti a trovare dei modi più fantasiosi per sbarcare il lunario, spesso però a discapito dell’educazione dei loro studenti. Uno dei casi più peculiari è quello dei ragazzi del Nepal, che per interi mesi devono abbandonare i banchi della loro scuola per accompagnare i loro insegnanti in alta montagna a raccogliere lo yarsagumba.

Lo yarsagumba è un fungo molto conosciuto in Oriente perché gli viene assegnato un forte potere afrodisiaco, tanto che è stato soprannominato il “Viagra Himalayano”. Lo yarsagumba cresce prendendo vita dalla larva mummificata di una farfalla, forse per questo gli vengono attribuite delle funzioni quasi magiche, che spingono i cinesi a comprarli per una grande quantità di denaro, denaro che fa estremamente gola agli insegnanti nepalesi con uno stipendio da fame.

Anche quest’anno, dunque, durante tutto il periodo di vendita di questi funghi, molte scuole sono rimaste chiuse, soprattutto quelle nel distretto di Dolpa, dato che tutti gli insegnanti di quella regione, circa una novantina, si sono spostati in Cina per vendere i loro yarsa, lasciando le cattedre vuote per alcune settimane, fino a che la stagione non si è conclusa e tutto è tornato alla normalità. Le istituzioni ogni anno minacciano questi insegnanti di prendere provvedimenti e la polizia fa finta di fare indagini, ma non succede mai niente e questa routine si ripete ogni anno.

Purtroppo in Nepal non ci sono aumenti che possono cambiare la situazione, dato che il Viagra Himalayano costa più dell’oro a parità di peso, ma il problema del secondo lavoro degli insegnanti non è tipico solo di questo Paese, ma è una situazione condivisa da molti altri Paesi Poveri.

Il danno principale che questa situazione provoca è quello causato ai ragazzi: gli insegnanti costretti ad avere un secondo lavoro infatti si assentano dalle scuole lasciandole chiuse, e dando una scusa in più ai genitori dei bambini per mandarli a lavorare nei campi, trascurando la loro educazione e condannandoli a non poter raggiungere una vita migliore.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *